TURISMO

Consorzi, pioggia di finanziamenti dalla Regione

Ecco tutti i soggetti che beneficiano dei contributi da Bologna per progetti finalizzati alla promozione del territorio

04/01/2017 - 11:44

Nuova legge per il turismo

RIMINI. La Giunta regionale dell’Emilia Romagna ha dato il via libera ai progetti turistici per il 2017.

A beneficiare del contributo regionale sono “soggetti aderenti all’unione di prodotto città d’arte, cultura e affari”. Per Rimini hanno ricevuto il contributo numerosi soggetti.

Italian Exhibition group spa per il progetto “Multimedialità per la promozione degli eventi e dei congressi nazionali ed internazionali nella riviera di Rimini”: 199mila euro. Il consorzio Food in tour di Riccione ha ottenuto 181.500 euro per il progetto “Sorprendente Romagna! Idee originali per esperienze enogastronomiche e attività business”. La Santa Monica Spa di Misano Adriatico ha ricevuto 200mila euro per “Circuit & land – progetto di promozione e commercializzazione turistica sul tema della tradizione motoristica dell'Emilia-Romagna”. La Itemar Srl di Cattolica riceverà invece 199.290 euro per “La Romagna dei motori, dei cuochi e dei matrimoni; perfezionamento delle proposte ed offerte – ampliamento mercati esteri”. Italcamel travel Agency Srl di Riccione ottiene 195mila euro per il progetto dal titolo “Alla scoperta del nuovo mondo: Stati Uniti e Canada”. Vanno 146.400 euro al Consorzio Riccione Turismo che propone “Viaggio fra innovazione, internazionalizzazione e valorizzazione della destinazione Riccione”, mentre il Consorzio Riccione family hotels beneficia di 150mila euro su “Riccione un cuore grande per piccoli protagonisti”. Terra bici by Emilia Romagna di Rimini ottiene 83mila euro per l’idea “Cycling experience: itinerari in Emilia Romagna fra natura, storia, fede e buona tavola”. Il consorzio Family & C. di Bellaria Igea Marina porta a casa 197mila euro per “Family & c. - progetto di promocommercializzazione sui mercati esteri ed Italia 2017”. Sempre nella stessa località la Bellaria Igea Marina Srl ottiene 199mila euro per “Holiday, food, health la vacanza del benessere alimentare”. Tornando a Rimini il Consorzio Riviera golf hotels mette le mani su 73.800 euro per “Riviera adriatica golf hotels: passione per il golf e per la buona tavola”. A Riccione Promhotels società cooperativa ha ottenuto 102.600 euro per “Active tourism destination”. G.m. Tour srl di Rimini prende 198.800 euro per “C'è in ballo la Romagna!”. Riviera park hotels di Riccione prende 162.600 euro per “Parchi divertimento, avventura e naturali al centro della promozione in Germania”. Il consorzio Misano Vacanze ottiene invece 80mila euro per “Benvenuti negli alberghi della tradizione”. Il Consorzio Active hotels di Bellaria beneficia di 199.000 euro per “Sport e vacanza, tutti i giorni dell’anno”. Operazione Riccione notte, che ha sede a Rimini, incassa 162.500 euro per “Generazione Erasmus style”. Il Consorzio All inclusive hotels di Rimini si prende 138.000 euro per “La vacanza ti sorride”. Il Consorzio Costa hotels di Riccione beneficia di 175mila euro per “La sartoria del turismo in Romagna”. Il Consorzio Alberghi tipici riminesi prende 200mila euro per “Romagna, spiaggia, cultura e gusto”. La Dams Srl di Falciano (Rsm) incassa 150.400 euro per “Offerte Real time in Romagna”. “1Sticket” di Bellaria si aggiudica 169.500 euro per “Discover Romagna”. Infine, Rimini Terme beneficia di 156mila euro per “Destinazione Rimini. Il leisure termale come riferimento nazionale ed internazionale per i baby boomers 3.0”.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c