Giovedì 29 Settembre 2016 | 05:18

RICCIONE

Il garbino a raffiche fa chiudere la pista di pattinaggio

Ma in base alle previsioni meteo potrebbe riaprire presto

Il garbino a raffiche fa chiudere la pista di pattinaggio

RICCIONE. Caldo record, chiusa la pista di pattinaggio. «Se le previsioni meteo saranno veritiere dovremmo riaprire oggi pomeriggio», spiega Gabriele Piemonti, della Ao Entertainment che gestisce il Riccione Christmas Village in viale Ceccarini.

Le temperature di questi giorni vicine ai 18 gradi hanno liquefatto la pista, che presentava in più punti delle vere e proprie pozzanghere d’acqua. «Il vero problema è il vento - prosegue Piemonti -, che dà fastidio più del caldo. Il sistema di refrigeramento con 5 compressori non avrebbe grandi difficoltà a mantenere il ghiaccio se ci fossero solo le alte temperature, ma insieme alle raffiche di aria calda non riesce a fare il suo lavoro». Il vento di Garbino è stato piuttosto forte in questi giorni. La pista è fuori uso da lunedì. «La chiusura ci causa un danno economico, fortunatamente capita in giorni di poco afflusso. Sono però saltate alcune mattinate prenotate con delle scuole. Le abbiamo rimandate ad altra data».

Oggi le correnti sud-occidentali molto miti che sono arrivate sull’Italia determineranno condizioni di tempo prevalentemente soleggiato ovunque con temperature che, seppur in graduale flessione, si manterranno gradevoli. Da domani, secondo le previsioni formulate dall’agenzia meteo regionale, una nuova area depressionaria si avvicinerà alle Alpi determinando per le restanti giornate della settimana condizioni di variabilità, con un deciso nuovo calo delle temperature, in particolare nel fine settimana, per effetto di correnti molto fredde in arrivo dalla Siberia

Così per domenica non dovrebbero esserci problemi per assistere al Riccione Christmas Village all’arrivo di alcuni dei personaggi più amati dei cartoni animati: I Puffi, Tom e Jerry, Bugs Bunny, Titti e Silvestro e altri protagonisti dei cartoons, che animeranno le vie del centro con uno show dedicato ai più piccoli, con baby dance e truccabimbi.

I più grandi invece potranno cantare e ballare le sigle dei cartoni animati dagli anni ’80 a oggi interpretate dal vivo dalla band Flotta di Vega. Domenica 24 gennaio è in programma la festa di chiusura del Christmas Village con Circus, parata di personaggi più rappresentativi dell’arte circense.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000