Venerdì 30 Settembre 2016 | 05:13

PAURA A IGEA

Coltellate in discoteca, 20enne gravissimo

A ferirlo un coetaneo albanese arrestato per tentato omicidio

Coltellate in discoteca, 20enne gravissimo

RIMINI. E’ ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Infermi di Rimini il ragazzo di vent’anni che la notte scorsa è stato accoltellato sulla spiaggia di Igea Marina. A ferire il giovane che vive a Igea ed è nato a Cesena, con una coltella ai polmoni è stato un coetaneo albanese arrestato dai carabinieri per tentato omicidio e porto abusivo di oggetti atti a offendere: la lama usata misura 16 centimetri. Le condizioni del ferito sono ritenute preoccupati. Sulle cause dell’aggressione avvenuta sulla spiaggia del Beky bay indagano i carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000