Venerdì 09 Dicembre 2016 | 06:45

CHIRURGIA ESTETICA

Riminese si rifà il mento: gli rimane un buco

Denunciato un noto chirurgo che ha sbagliato l'intervento

Riminese si rifà il mento: gli rimane un buco

RIMINI. Scontro in tribunale tra un noto chirurgo dei vip milanese e il riminese Davis Paganelli, organizzatore di concorsi di bellezza e agente dello spettacolo. Il casus belli riguarda una operazione che quest'ultimo ha richiesto per togliere il grasso nel sottomento. Un intervento di lipolaser che però ha lasciato delle conseguenze: una ferita profonda nella zona operata che dopo mesi non è scomparsa. Tanto che la perizia medica successiva ha riscontrato un danno destinato a restare per tutta la vita, a meno che Paganelli non decida di sottoporsi ancora a un altro intervento. Ecco perché prima è scattata la denuncia per lesioni colpose e in un secondo momento la causa per un risarcimento danni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000