Venerdì 30 Settembre 2016 | 05:12

COLPO DA 50MILA EURO

Spaccata in concessionaria: rubate due moto

Utilizzano un furgone come ariete e sfondano la vetrata portando via una Ducati Panigale e una Bmw

Spaccata in concessionaria: rubate due moto

RIMINI. Utilizzando un furgone come ariete sfondano la vetrata della concessionaria Bmw-Ducati ‘Nivola Style’, in via Circonvallazione nuova e s’impossessano di due preziose moto di grossa cilindrata, del valore complessivo di almeno cinquantamila euro. E’ accaduto l’altra notte dopo le 4 e hanno agito in fretto incuranti del fatto che fosse scattato l’allarme. Avevano evidentemente un piano ben congegnato con i tempi di fuga calcolati con il cronometro. Una volta all’interno hanno scelto anche i modelli che facevano al caso loro caso: una Ducati Panigale e una Bmw, lasciata in custodia da un cliente per alcuni ritocchi.

I banditi, almeno in tre, hanno caricato le moto nel furgone e sono scappati prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. I ladri hanno evitato i posti di controllo e hanno fatto perdere le loro tracce. Il furgone incidentato, potrebbe essere nascosto da qualche parte, con le moto al sicuro, pronte a prendere il largo una volta calmate le acque.

I carabinieri ritengono che i malviventi, che potrebbero aver agito su commissione, si rivolgano al mercato estero e in particolare a quello russo per piazzare la merce preziosa.

Gli unici indizi utili potrebbero arrivare dall’analisi delle telecamere: in genere però durante questo tipo di assalti i responsabili agiscono con il volto coperto e i indossano i guanti per evitare l’identificazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000