Domenica 04 Dicembre 2016 | 02:58

Esplosione sveglia la città

Scoppio all'impianto di smistamento metano

RAVENNA. Un forte boato questa mattina, alle sei, ha svegliato parecchie persone a Ravenna. Lo scoppio è avvenuto all’impianto di smistamentto metano che si affaccia sulla provinciale per Sant’Alberto, a pochi metri dalla Romea Dir, vicino a Ravenna. Il boato si è udito fino in centro in città; fiamme alte venti metri hanno arso per 15 minuti circa. Le tre abitazioni vicine sono state evacuate per tre ore e mezza. All'origine dell'esplosione, probabilmente il guasto di una valvola. Ma vigili del fuoco e carabinieri stanno indagando.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000