Domenica 25 Settembre 2016 | 12:34

Più letti oggi

BLITZ NOTTURNO ALL'ESP

Auto-ariete per sfondare la vetrata e strappare colonnina bancomat

I banditi hanno condotto l'intera operazione in circa due minuti. Sportello automatico agganciato alla vettura e divelto dalla base

 Auto-ariete per sfondare la vetrata e strappare colonnina bancomat

RAVENNA. In due minuti in tutto hanno sfondato la vetrata, asportato il bancomat e sono fuggiti. Un colpo da professionisti, studiato e messo a punto nei minimi particolari, quello andato in scena nella notte fra sabato e domenica ai danni del centro commerciale Esp di via Bussato.

Erano circa le due di notte quando i banditi - quattro o cinque stando alle prime ricostruzioni dei carabinieri - sono entrati in azione. Usando un’auto come ariete hanno sfondato le vetrate d’ingresso e si sono addentrati fino al centro dell’insediamento commerciale. Lì, a fianco del bar centrale (nei pressi dell’ingresso del supermercato Ipercoop), si trovava la colonnina bancomat che era il loro obiettivo.

I banditi hanno circondato lo sportello automatico con una catena assicurata all’automobile, che hanno poi lanciato a tutta velocità.

La colonnina è stata completamente divelta e trascinata con l’auto fin fuori dal centro commerciale. Lì erano in attesa i complici con - verosimilmente - altri due mezzi, fra i quali un furgone dove sarebbe stato caricato il bancomat, per poi darsi rapidamente alla fuga, incuranti degli sguardi allibiti di un gruppo di giovani che si trovava nel parcheggio dell’esercizio commerciale.

Le loro testimonianze, insieme alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza, sono ora al vaglio dei carabinieri che indagano per individuare i responsabili del colpo.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000