Domenica 04 Dicembre 2016 | 04:52

Scavi al porto, ecco l'elenco degli espropri

Ma i proprietari si spaccano: c'è chi grida allo scandalo, chi è pronto a far largo al progettone

Scavi al porto, ecco l'elenco degli espropri

RAVENNA. Far largo alle casse di colmata ma soprattutto allo sviluppo del porto: il cuore del nuovo “hub portuale”, vale a dire la logistica della più grande infrastruttura ravennate, nascerà lì, dove ora stanno case e terreni di 43 tra privati e aziende, tra il Candiano e Porto Fuori. Mentre monta la polemica tra alcuni, l’Autorità portuale, in Comune, mostra l’elenco di tutti quelli che, entro l’estate, verranno contattati per le prime procedure di esproprio. «Lo abbiamo saputo dai giornali, dell’esproprio non sapevamo nulla», tuonano i privati. E poco importa se, nell’elenco, figurano anche Cmc e Sapir, per 57 ettari di terreno la prima, per 38 la seconda. Eccolo, dunque, l’elenco dei 43 proprietari reso noto dall’Autorità portuale. Dalla zona logistica dovranno “sloggiare”: Sapir, Ceretti Valda e Rosetti Gianpaolo, Fragorzi Ferrero, Laghi Anna Maria, Siderurgica Modenese, Fragorzi Franco, Fragorzi Fosco; dalla zona 2: Savoia Stefano, Rustignoli Antonella, Gordini Augusta, Zs Centro Servizi San Vitale (e Zanetti, Papilini, Minelli, Ancarani); dalla zona 3: Cmc, Riva Tribulini, Dalla Vecchia e Fragorzi Fe., Fragorzi Fo, Fragorzi Fr., Laghi e Miccoli, Casadio e Fuschini L. e Fuschini M.L., la Coop Agricola braccianti territorio ravennate, Andreozzi, Barrotta P., Barrotta R., Basile, Biancaniello, Foglia, Guardigli A., Guardigli M., Maiellaro, Mirabile, Papi, Pasciucco A., Pasciucco G., Pasciucco M., Pesci, Pucci, Salsano, Soldo, Taccoli, Zalambani. Nella zona logistica 4, infine, saranno toccati dagli espropri: Porzia Monica Filomena, Cavallucci G., Cavallucci M. e Guarini, e la società agricola Giugno Srl.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000