Sabato 03 Dicembre 2016 | 03:26

Più letti oggi

 

PAURA VICINO A SAN VITALE

Pastore tedesco morde bimba di 8 anni

Il padrone scappa tra la folla

Pastore tedesco morde bimba di 8 anni

RAVENNA. Si trovava in via Argentario, in piena zona pedonale a pochi passi dalla basilica di San Vitale, in compagnia dei genitori. Ma mentre camminava all’improvviso e senza apparente motivo è stata aggredita da un cane di taglia media, sembra un pastore tedesco, che il proprietario teneva al guinzaglio.

L’animale l’ha morsicata ad un braccio lasciando segni evidenti dei denti sulla pelle della piccola che è stata successivamente portata in via precauzionale al pronto soccorso per essere visitata. Un episodio che si è fortunatamente concluso senza gravi conseguenze e con un grosso spavento per la piccola di soli 8 anni e per i genitori, una coppia di turisti residenti nel Mantovano in visita alla città ma che ha avuto un’appendice.

Infatti, mentre il padrone dell’animale stava parlando con i genitori per scusarsi e accordarsi per un eventuale risarcimento dei danni, all’improvviso l’uomo è scappato con il cane allontanandosi in direzione della basilica, facendo poi perdere le proprie tracce nel dedalo di strade e stradine nonostante alcuni cittadini che avevano assistito alla scena avessero cercato di seguirne la direzione di fuga.

Sull’episodio, avvenuto nel pomeriggio di ieri, verso le 16, sono in corso indagini da parte del personale della polizia municipale che stanno ora cercando di identificare il fuggitivo attraverso le immagini riprese dalle numerose telecamere presenti nel centro storico. (gi.ro.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000