Sabato 03 Dicembre 2016 | 16:36

Fino al 28 gennaio

Iscrizioni all'asilo solo on-line

Iscrizioni all'asilo solo on-line

RAVENNA. E’ tempo di iscrizioni per il prossimo anno scolastico alle 22 scuole dell’infanzia comunali di Ravenna: il bando aprirà l’8 gennaio e sarà possibile presentare domanda di iscrizione fino al 28 gennaio per i genitori dei bambini nati negli anni 2009, 2010, 2011. Da quest’anno però, avverte il Comune, la modalità di presentazione della domanda di iscrizione sarà una sola: on-line mediante una procedura informatica accessibile attraverso il sito internet municipale all’indirizzo: www.istruzioneinfanzia.ra.it nella sezione "iscrizioni on-line".

E’ l’effetto, spiega l’amministrazione in una nota, della spinta delle normative sulla razionalizzazione della spesa pubblica per la dematerializzazione delle procedure amministrative che, in ambito scolastico, riguardano in primo luogo le iscrizioni degli alunni. Già da alcuni anni il Servizio nidi e scuole dell’Infanzia ha sperimentato la modalità di iscrizione on-line che permette alle famiglie di accedere al servizio da casa, in qualsiasi orario, senza il disagio di andare di persona ad uno sportello in orari vincolati.

Per accompagnare le famiglie in questa modalità di iscrizione, la procedura on-line è corredata da spiegazioni e guide. Inoltre per qualsiasi chiarimento o difficoltà sulla compilazione della domanda, sull’utilizzo della procedura on-line, sulle modalità di assistenza per chi non dispone di attrezzature idonee, nel periodo delle iscrizioni, dall’8 al 28 gennaio 2014, sarà attivo un servizio di help-desk ai numeri 0544-485408, 485410, 482173 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e all’indirizzo e-mail ufficioiscrizioni@comune.ra.it.

Solo per coloro che non dispongano di mezzi propri (computer con connessione internet), sono attive due postazioni assistite allo sportello unico polifunzionale di viale Berlinguer 68, ma su prenotazione. Sono inoltre operativi quattro uffici decentrati sul territorio a Piangipane, Mezzano, Marina di Ravenna e San Pietro in Vincoli nei quali i funzionari comunali potranno aiutare i cittadini a fare la domanda on-line. Inoltre, prosegue il Comune, le famiglie che necessitano di informazioni in altra lingua, possono rivolgersi alla Casa delle culture in piazza Medaglie d’Oro 4 (da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 13.30) dove potranno anche fare l’iscrizione on-line. E’ possibile anche chiedere posti nelle scuole dell’infanzia statali per le quali al momento il ministero però' non ha ancora emanato la specifica circolare.

A Ravenna ci sono inoltre 16 scuole dell’infanzia private paritarie dove è possibile iscriversi direttamente. Dal 7 gennaio al 31 marzo è invece possibile iscriversi ai servizi scolastici integrativi per chi accede alla scuola primaria. Si tratta del servizio di ristorazione scolastica, del "pre" e del "post" scuola e del trasporto scolastico (dedicato agli alunni che abitano nel forese in zone non servite dalla linea pubblica). L’iscrizione alla scuola verrà' effettuata secondo le indicazioni che il ministero deve ancora emanare (lo scorso anno in modalità' on-line obbligatoria), mentre per i servizi scolastici integrativi si deve fare domanda all’amministrazione dal sito www.istruzioneinfanzia.ra.it - "iscrizioni on-line" oppure su modulo cartaceo (reperibile anche presso le segreterie scolastiche).

La domanda di iscrizione ai servizi si effettua una volta sola ed è valida per tutto il ciclo scolastico, salvo rinuncia scritta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000