RAVENNA

Tragedia in autostrada, due operai di Ravenna morti carbonizzati, ferito il 49enne alla guida

Dopo l'urto tra il loro furgone e un tir fermo in piazzola il veicolo ha preso fuoco

13/10/2018 - 19:38

Tragedia in autostrada, muoiono due operai di Ravenna, ferito il 49enne alla guida

RAVENNA. Tragedia sull'autostrada A1 nel Reggiano, nel tratto tra Terre di Canossa e Reggio Emilia, dove nel pomeriggio di oggi in un incidente sono morti carbonizzati due operai di una ditta di disinfestazione di Ravenna. Ferito e ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Parma il 49enne alla guida del furgone, anche lui di Ravenna.

Secondo le prime ricostruzioni, ma sulla dinamica sono in corso ancora accertamenti, sembra che il mezzo con i tre a bordo abbia tamponato un autoarticolato che si era fermato in una piazzola di sosta, prendendo fuoco dopo l'urto.

A perdere la vita sono stati due operai senegalesi, mentre il terzo ravennate è stato soccorso dal 118 e portato all'ospedale. Illeso invece l'autista greco del tir. Per consentire i soccorsi e la rimozione dei veicoli l'autostrada è stata chiusa per alcune ore.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c