RAVENNA

Maltempo estate 2017 a Ravenna, al via la richiesta di contributo per i danni

Per i cittadini c'è tempo fino al 22 ottobre per presentare domanda

21/09/2018 - 18:42

Un albero abbattuto dal maltempo in via Maggiore

RAVENNA. I ravennati hanno tempo fino al 22 ottobre per presentare domanda di risarcimento per i danni causati dagli eventi meteo di giugno, luglio e agosto dell'anno scorso. Da oggi, è online nel sito del Comune il relativo avviso pubblico relativo alla domanda di contributo, che può essere presentata dai privati che hanno segnalato i danni subiti con le schede B "Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato". Le domande possono essere consegnate a mano, tramite raccomandata o posta elettronica certificata con marca da bollo da 16,32 euro. I contributi sono finalizzati alla ricostruzione in sito delle abitazioni distrutte e alla delocalizzazione delle abitazioni distrutte. Per quelle danneggiate coprono strutture portanti, impianti, finiture interne ed esterne, serramenti. Per le prime case distrutte o allagate è concesso un contributo a titolo di ristoro delle spese per un massimo di 300 euro per ciascun vano catastale, fino al limite di 1.500 euro. Sono escluse invece automobili, motociclette e motorini. 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c