RAVENNA

Ravenna punta a una mobilità a pedali per lavoro, ambiente e turismo

La Giunta vara il Piano della mobilità ciclabile

06/09/2018 - 16:26

Ravenna punta a una mobilità a pedali per lavoro, ambiente e turismo

RAVENNA. Spostarsi a Ravenna seguendo la strada "green". Dalla giunta arriva infatti il via libera al Piano della mobilità ciclistica urbana ed extraurbana e delle vie pedalabili di interesse regionale e nazionale nel territorio comunale. L'obiettivo, spiega l'assessore Roberto Fagnani, è sviluppare "una mobilità sostenibile anche attraverso il maggiore sviluppo della circolazione ciclistica e secondo ottiche trasversali che guardano allo svolgimento della vita pratica quotidiana ma anche al benessere dei residenti e dei turisti e al turismo ambientale". Dunque il Piano punta a incentivare i trasferimenti casa-scuola, casa-lavoro e a favorire il cicloturismo. Il documento focalizza la sua attenzione sulla situazione della mobilità a pedali individuando le possibilità di sviluppo e analizzando anche i poli di attrazione turistica e storico-naturalistica del territorio. È inoltre evidenziata tutta la rete dei percorsi pedalabili, incluse le sovrapposizioni rispetto alle reti regionali e nazionali, pervenendo così alla definizione del sistema complessivo del territorio. Infine consente la "preziosa opportunità di collaborare con i Comuni vicini" per incrementare gli spostamenti, soprattutto cicloturistici e ciclonaturalistici anche attraverso accordi o protocolli d'intesa per generare una rete di ciclovie utilizzabili tutto l'anno con la valorizzazione dei siti di interesse in un ambito territoriale vasto.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c