CERVIA

Al via domani la ventiduesima Festa del sale

Spazio agli stand gastronomici. In programma anche mostre, laboratori e incontri

05/09/2018 - 16:06

Al via domani la ventiduesima Festa del sale

CERVIA. Sta per partire, a Cervia, "Sapore di sale", la festa del sale che da domani a domenica si snoderà fra "incontri, laboratori, mercati, mostre, stand gastronomici e spettacoli". Si parte, fa sapere il Comune, "alle 19 di domani sulla barca storica di Cervia per eccellenza, il Tre Fratelli, che unisce la tradizione salinara locale a quella marinara". Lì è previsto il taglio del nastro con cui il sindaco Luca Coffari darà ufficialmente il via alla 22esima edizione della kermesse. Tra le altre cose, alle 20.30 è prevista, alle Officine del Sale, la cena di apertura "A tavola con i presidi e le osterie Slow Food".
Inoltre, prosegue l'amministrazione, "Musa, il museo del sale cervese, sarà aperto tutta la giornata e la sera, e proporrà la mostra "Identità di un territorio: terra, acqua sale", esposizione di saliere in ceramica. Da parte loro, Cna e Confartigianato Cervia "organizzano, con i chioschi cervesi, la piadina dei salinari e laboratori per i bimbi", mentre il Presidio Libera Terra 'Giuseppe Letizia' di Forlimpopoli propone "la mozzarella di bufala campana, la caponata siciliana e altri prodotti delle cooperative che operano sui terreni confiscati alle mafie". Non mancano poi "i Presidi Slow Food della pesca, Borgomarina vetrina di Romagna, il tradizionale mercato in programma tutte le sere dal giovedì alla domenica, e il Percorso del sale con menù a tema nei ristoranti di Cervia, in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti". Previste, infine,"visite guidate in salina a piedi e in barca elettrica, alle 14.30 e alle 16 (per informazioni 0544-973040), e la visita guidata gratuita, alle 17, alla salina Camillone". Tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito www.cerviasaporedisale.it.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c