CONSELICE

L'Unigrà di Conselice richiama lotti di bevande OraSì

Ritiro a scopo precauzionale per la presenza di tracce di latte in prodotti vegetali

26/07/2018 - 19:47

L'Unigrà di Conselice richiama lotti di bevande OraSì

CONSELICE. A seguito della segnalazione di un caso di sospetta presenza di tracce di latte su bevanda 100% vegetale Orasì Nocciola etichettata come priva e di successive verifiche interne sulle linee produttive, l'Unigrà di Conselice sta conducendo a titolo precauzionale un richiamo nazionale di quattro lotti di prodotto. Si tratta del lotto 8019 con scadenza 16/10/2018 di OraSì Noce, del lotto 8038 con scadenza 4/11/2018 della stessa bevanda, del lotto di OraSì Soia-Cacao 8018 con scadenza 15/10/2018 e della bevanda OraSì Nocciola lotto 8142 con scadenza 17/5/2019 che l'azienda ha deciso di richiamare dal mercato, a seguito della segnalazione di un consumatore sulla Bevanda OraSì Nocciola e di successive indagini interne da parte del dipartimento di Assicurazione Qualità che ha effettivamente riscontrato alcune tracce di latte e derivati nei quattro lotti richiamati. "Attualmente - recita una nota della società - sono in corso ulteriori e più approfondite analisi commissionate ad un laboratorio esterno accreditato. Tuttavia, a tutela della salute dei consumatori, l'azienda ha subito avviato a titolo precauzionale una campagna nazionale di richiamo di tutte le bevande dei suddetti lotti potenzialmente interessate dalla presenza dell'allergene latte non segnalato in etichetta". Avvisi sono apparsi anche sui social e siti web. L'azienda raccomanda ai consumatori allergici alle proteine del latte di non consumare le bevande alla noce, alla nocciola e a soia-cacao con i numeri di lotto segnalati, e di riportarle invece al punto vendita d’acquisto. I prodotti sono invece sicuri per le persone non allergiche.

 

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c