CERVIA

Sotto l'effetto di stupefacenti aggredisce i carabinieri

La donna, 51 anni, è stata arrestata dai militari di Cervia-Milano Marittima

16/07/2018 - 19:37

Sotto l'effetto di stupefacenti aggredisce i carabinieri

CERVIA. I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia–Milano Marittima, nel corso di servizio perlustrativo, hanno arrestato in flagranza per i reati di violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale una 51enne pregiudicata residente nel Ravennate. La pattuglia, verso le 22 di domenica, interveniva in un noto bar lungo la statale Adriatica dove la donna, sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, dava in escandescenza inveendo contro tutti i presenti. Gli uomini dell'Arma intervenivano per fermare l’esagitata che, tra l’incredulità dei presenti, reagiva oltraggiandoli, minacciandoli ed aggredendoli fisicamente con calci, spinte e pugni. Ne scaturiva una breve colluttazione all'esito della quale la donna veniva bloccata. Tutti riportavano lievissime lesioni. L’arrestata, trascorsa la notte in camera di sicurezza, stamane è comparsa in tribunale davanti al giudice che ha convalidato l’arresto e fissato l’udienza per il dibattimento.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c