RAVENNA

In migliaia per le Frecce Tricolori

Spiagge affollate per l’esibizione dei migliori piloti dell’Aeronautica a Punta Marina. La terza edizione dell’evento conferma le aspettative e incanta la folla lungo i lidi

25/06/2018 - 12:06

In migliaia per le Frecce Tricolori

RAVENNA. Tutti in spiaggia a testa in su. Una folla da grandi occasioni quella che ieri si è riversata a Punta Marina per ammirare lo spettacolo “Valore tricolore”, che per il terzo anno consecutivo ha portato sui cieli della costa ravennate le acrobazie mozzafiato delle Frecce Tricolori, con gli aerei della Pattuglia Acrobatica Nazionale, fiore all’occhiello dell’Aeronautica Militare.

L’arrivo sulle note dell’inno

Alle 18 la formazione è arrivata dall’entroterra, sfrecciando sul mare per impennarsi con un volo verticale fino a 1500 metri d’altezza. È iniziato così lo spettacolo organizzato dall’Aeroclub Francesco Baracca di Lugo assieme al comune di Ravenna e con il patrocinio di Regione, Provincia e comune di Lugo. A esibirsi prima, a partire dalle 16, sono stati gli elicotteri dell’Esercito, prima con il veivolo da trasporto tattico di nuova generazione NH 90, seguito dall’elicottero da esplorazione e scorta A129 “Mangusta”. Anche la Marina ha fatto la sua parte nei cieli di Punta marina, portando l’SH 90, l’elicottero multiruolo specializzato nella ricerca e soccorso in mare. Quindi la simulazione di un soccorso in mare dell’Aeronautica con l’HH 139, costruito in Italia dalla Leonardo e apprezzato per le sue prestazioni anche negli Stati Uniti. Infine i tre elicotteri di Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di finanza (un AB 412, un AB 212 e un AW 139).

Al porto sono proseguite le visite alla Fregata Martinengo, la nave missilistica attraccata alla banchina Fabbrica Vecchia, mentre a Porto Corsini la banchina crotiere ha ospitato la nave Galatea.

Tutto esaurito

Si sapranno forse nei prossimi giorni i dati in termini di affluenza di pubblico. Ma le stime e il tutto esaurito negli alberghi rimanda ai numeri dell’anno scorso, quando 150mila persone si riversarono lungo la costa nel fine settimana di eventi.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c