RAVENNA

Addio alla professoressa Emanuela Branzanti

Aveva solo 52 anni era apprezzata insegnante di Latino e Italiano al Liceo Classico

18/03/2018 - 12:51

Addio alla professoressa Emanuela Branzanti

RAVENNA. Se n'è andata prematuramente, dopo aver insegnato italiano e latino a generazioni di ravennati. È scomparsa dopo una grave malattia la professoressa Emanuela Branzanti, 52 anni, docente del liceo Classico "Dante Alighieri". Determinata nel chiedere agli allievi impegno, ma generosa nel dare loro attenzione e sostegno, era amatissima da studenti e colleghi. Anche per il costante lavorìo nel cercare di rendere il liceo un luogo di confronto, di esperienza e di formazione non solo strettamente scolastica. Come quando ha sostenuto il progetto "Colpo d'occhio-Quotidiano in Classe", che aveva portato i suoi alunni a vedere pubblicati i propri sforzi anche su testate di tiratura nazionale. Poi la collaborazione nel rendere fattiva la partecipazione dei suoi ragazzi al cammino di Ravenna2019. Quindi l'esperienza che aveva visto gli alunni del ginnasio, sotto il suo coordinamento, prima compiere un approfondimento sul testo "Dentro" di Sandro Bonvissuto, poi visitare la casa circondariale di Ravenna e capire da un osservatorio molto esposto quale fosse la vita del carcere. Infine il contributo generoso nel dare la massima efficacia ai progetti di alternanza scuola-lavoro. I funerali si terranno domani alle 10:45, nella cappella della camera mortuaria di Ravenna prima di proseguire per il cimitero di Piangipane.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c