RAVENNA

Sparisce la collana mentre è alle terme L'appello: «Ha un valore affettivo»

Inutili le ricerche dentro la struttura, il gioiello è stato rubato dalla tasca dell'accappatoio

13/03/2018 - 11:42

Sparisce la collana mentre è alle terme L'appello: «Ha un valore affettivo»

RAVENNA. Molto più che una semplice collana. Un oggetto unico, insostituibile. Perduto in una giornata alle terme. Non è tanto il valore a rendere prezioso il gioiello smarrito da Chiara Scidurlo domenica all’hotel Dante di Cervia. E’ piuttosto il suo significato a renderlo inestimabile, al punto da lanciare un appello a chiunque se ne sia impossessato affinché lo riporti al centro termale o contatti la legittima proprietaria all’indirizzo scidurlochiara@gmail.com.

«Per il mio compleanno mi è stata regalata una giornata alle terme - racconta Chiara -. Dovendo fare un massaggio mi sono tolta la collana e l’ho messa nella tasca dell’accappatoio assieme ad alcune caramelle e al braccialetto per l’accesso. Quando sono andata per riprenderla, non c’era più». Fino a tarda sera il personale dell’hotel ha scandagliato tutti gli spazi della struttura in cerca dell’oggetto, ma nulla.

La collana, una croce fatta a forma di spirale, aveva un significo molto particolare per Chiara: «È una fonte di rigenerazione - spiega - me la sono regalata in un momento di cambiamento, quando ormai quattro anni fa mi sono trasferita a Ravenna, a 400 chilometri da casa. Quando l’ho benedetta, ho pregato per avere una nuova vita, e così è stato». Chiara ora è incinta di 7 mesi, e non vuole perdere la speranza di recuperare la sua collana. «Spero che questo appello aiuti. E se proprio non dovessi più ritrovarla, mi auguro che possa fare del bene anche a chi me l’ha sottratta, così come è stato per me».

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c