Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

RAVENNA

Giallo sulla morte di un anziano in auto

Trovato senza vita sul lato passeggero, allarme di un passante, non si esclude che potesse esserci un'altra persona.

12/03/2018 - 10:20

Giallo sulla morte di un anziano in auto

RAVENNA. A dare l’allarme, attorno alle 20.30, è stato un passante che nel transitare in via Circonvallazione Piazza d’Armi ha notato una piccola utilitaria parcheggiata vicino a un cancello con lo sportello aperto, ma con la luce del lampione non ha notato nessuno all’interno. Quando poco dopo è ripassato, si è accorto che sul lato passeggero c’era un uomo riverso con gli occhi sbarrati e ha dato immediatamente l’allarme.

I soccorsi

Sul posto si sono subito portati i soccorritori del 118 che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, un 89enne senza documenti e di cui proprio in quel momento i familiari stavano denunciando la scomparsa. Non avendolo visto rientrare ed essendo il pensionato molto metodico, si erano preoccupati. Ma mentre stavano formalizzando la denuncia, sono stati informati dalla polizia che l’auto dell’anziano era stata ritrovata e una volta accompagnati sul posto i congiunti hanno scoperto che il loro familiare era morto.

I dubbi

Un decesso all’apparenza naturale; gli agenti delle Volanti non hanno infatti notato segni o particolari che potessero far ipotizzare un’aggressione o una causa di morte violenta. Ma l’anomala posizione in cui è stato trovato il cadavere, sul lato passeggero anziché in quello di guida, e la presenza all’interno dell’abitacolo di un berretto fucsia e di un paio di guanti che dalle sembianze sembravano femminili hanno indotto a pensare che nell’auto potesse esserci stata anche un’altra persona e che, vedendo il pensionato stare male, si sia allontanata. Ipotesi che, se confermata, aprirebbe uno scenario di omissione di soccorso. Saranno le indagini in corso a fare luce sul caso; d’intesa con il sostituto procuratore Angela Scorza, per i rilievi è intervenuta la Scientifica. Il magistrato ha inoltre disposto il sequestro dell’auto.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402