LUGO

Tre giovani armati rapinano supermercato

Caccia ai banditi che subito dopo la chiusura hanno minacciato i dipendenti con coltelli e pistola intimando di consegnare l'incasso

12/02/2018 - 12:18

Tre giovani armati rapinano supermercato

LUGO. In tre armati, due con un coltello di grosse dimensioni e uno con in pugno una pistola (impossibile sulla base degli elementi al momento in possesso degli investigatori stabilire se fosse vera o si trattasse di una replica), hanno rapinato nella serata di sabato l’Eurospin di via Del Pero a Lugo, fuggendo con circa 4mila euro in contanti.

L’assalto, su cui sono in corso indagini da parte degli uomini del Commissariato di polizia lughese, si è verificato attorno alle 20.30, poco prima della chiusura.

Data l’ora, nel supermercato non erano presenti clienti ma solo il personale, che stava sistemando le ultime cose.

I banditi, con il volto coperto dagli scaldacollo alzati fino agli occhi per non essere riconosciuti, si sono presentati all’improvviso cogliendo di sorpresa i dipendenti ancora al lavoro i quali, sotto la minaccia delle armi, hanno consegnato il denaro contenuto nelle casse.

Con in mano il bottino, i malviventi – descritti come ragazzi giovani, uno dei quali di colore, tutti dall’apparente età di 20-25 anni – si sono allontanati a piedi facendo perdere le proprie tracce; non si esclude comunque che potesse esserci qualche complice ad attenderli o che avessero posizionato qualche mezzo nei paraggi per la fuga.

Immediatamente è stato dato l’allarme alle forze dell’ordine, che si sono portate subito sul posto per avviare le indagini, ostacolate dalla mancanza nell’esercizio commerciale di telecamere di videosorveglianza. Impianto che, se fosse stato installato, avrebbe potuto fornire agli inquirenti dettagli preziosi per risalire all’identità dei banditi.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402