RAVENNA

Ancisi: «Scritta antisemita all'ex macello»

23/01/2018 - 12:16

Ancisi: «Scritta antisemita all'ex macello»

RAVENNA. «Da lungo tempo, sul muro esterno del parcheggio di via Renato Serra, di fronte all’ex macello comunale, campeggia indisturbata la grande scritta “Antifa”, al cui interno è stato introdotto, fin dai primi giorni del dicembre scorso, un insulto razzista antisemita». Lo fa presente il consigliere di Lista per Ravenna Alvaro Ancisi in un “question time” rivolto al sindaco.

Il consigliere asserisce che «in un paio di occasioni, ne erano stati avvisati agenti della polizia municipale in transito. Il 14 dicembre ne è stato inutilmente informato anche l’assessore del Comune che quel giorno ha presenziato, con la fascia tricolore, alla riapertura del supermercato vicino». Sottolinea poi che «il proprietario dell’immobile è il sindaco stesso, in quanto legittimo rappresentante del Comune». Chiede quindi «con che tempi intende disporre al riguardo i doverosi interventi dell’amministrazione comunale».

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c