CERVIA

Scappa dai carabinieri ma viene bloccato e aggredisce un militare con un coltello: arrestato

15/01/2018 - 18:42

Scappa dai carabinieri ma viene bloccato e aggredisce un militare con un coltello: arrestato

CERVIA. I carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima, nel corso di un servizio perlustrativo per il controllo del territorio, hanno tratto in arresto per i reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e e possesso di armi un 32enne di nazionalità marocchina domiciliato nel ravennate. Alle ore 14 di ieri tre nordafricani che transitavano a piedi in fondo al lungomare Deledda, alla vista della pattuglia, allo scopo di sottrarsi al controllo, fuggivano a piedi dentro la pineta di Pinarella. Durante l'inseguimento a piedi, il 32enne veniva raggiunto da uno dei militari e, nell’ultimo disperato tentativo di fuggire, impugnava una lama di coltello che teneva in tasca e minacciava il carabiniere. Ne scaturiva una colluttazione e i due cadevano a terra. Grazie all’intervento del collega il marocchino veniva definitivamente bloccato ed arrestato. 

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c