RAVENNA

Lite con i coltelli per un regolamento di conti: paura e caos al pronto soccorso

L'episodio nella tarda serata di ieri. Pazienti, medici e infermieri spaventati. Numerose persone accompagnate in questura

Lite con i coltelli per un regolamento di conti: paura e caos al pronto soccorso

RAVENNA. Minuti di terrore ieri sera al pronto soccorso del Santa Maria delle Croci dove due famiglie di rom si sono affrontate scatenando il putiferio. A quanto pare la lite era iniziata in precedenza in zona Gulli e lì sarebbero spuntati anche dei coltelli. Tutto sarebbe nato per via di una ragazza. Poi i rivali si sono ritrovati in ospedale dove, stando ai racconti, presi dal panico medici, infermieri e pazienti si sarebbero chiusi negli ambulatori. Le forze dell'ordine sono intervenute in forze portando oltre dieci persone in questura. 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402