Venerdì 30 Settembre 2016 | 01:48

IL MALTEMPO RIAPRE LE SOLITE FERITE

Pioggia torrenziale, Marina allagata

Le strade franano e l'asfalto si spacca. Squadre dell'Anas al lavoro per tamponare le buche.

 Pioggia torrenziale, Marina allagata

RAVENNA. Quando “piove sul bagnato” non è solo un modo di dire, i problemi che vengono a galla sono sempre gli stessi. Le piogge torrenziali di ieri, unite al contesto climatico di un inverno senza precedenti per mitezza e precipitazioni, hanno fatto riemergere la fragilità del territorio e le criticità infrastrutturali.

Così buche e fessurazioni dell’asfalto si sono moltiplicate un po’ ovunque al punto da rendere necessario l’intervento d’urgenza di alcune squadre dell’Anas. Rattoppi sono stati eseguiti lungo la Classicana, ridotta a colabrodo soprattutto in direzione sud, dal quadrifoglio fino a Classe, con l’intervento anche della polizia stradale.

Le situazioni più critiche si sono registrate sulla Romea, all’altezza della rotonda di Casalborsetti, dove per il sollevamento dell’asfalto è dovuta intervenire la polizia municipale e sulla Reale dove, al km 139, tra Mezzano e Glorie, è stato istituito un restringimento di carreggiata in seguito ad uno smottamento provocato dalle abbondanti precipitazioni; sul posto i carabinieri. «Il materiale franato - si legge in una nota dell’Anas - ha in parte invaso un piazzale privato sottostante senza provocare danni a persone». Per garantire la sicurezza della circolazione per tutta la notte è stato impiegato in loco personale per monitorare la situazione in vista di un intervento di ripristino della scarpata che, condizioni meteo permettendo, verrà eseguito in giornata.

Disagi alla circolazione non sono mancati anche sul litorale dove si sono verificati degli allagamenti. A Marina è finita sott’acqua l’area vicina al molo; sospeso anche temporaneamente il servizio di collegamento via traghetto con Porto Corsini. E oltre alla pioggia anche il vento ha creato problemi costringendo i vigili del fuoco ad intervenire proprio a Porto Corsini dove una gru di un cantiere rimasta bloccata dondolava pericolosamente a causa delle forti raffiche.

Non sono mancati infine gli incidenti; tre quelli avvenuti tra Ravenna e Mezzano in altrettanti punti della Reale, fortunatamente senza gravi conseguenze. (gi.ro.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000