CERVIA

Dorme nel bagno della discoteca, il proprietario torna a "liberarlo"

Dorme nel bagno della discoteca, il proprietario torna a "liberarlo"

CERVIA. Si era addormentato nella toilette di una discoteca di Pinarella. E quando, alle 7, si è svegliato, si è trovato bloccato all’interno. La musica infatti era stata spenta e il locale chiuso, per cui al giovane, un 31enne residente in provincia di Milano, non è rimasto altro da fare che chiedere aiuto. Per fortuna aveva con sé il cellulare con cui ha contattato il 112. Sul posto sono così intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e il proprietario del locale che lo ha “liberato”. Problemi di sonno profondo anche per un ragazzo notato esanime su una panchina; per l’eccessiva stanchezza si era appisolato all’aperto e i carabinieri lo hanno riportato in albergo. In un altro hotel i militari sono intervenuti perché il portiere segnalava un giovane chiuso in camera che non rispondeva; sfondata la porta, gli uomini in divisa hanno appurato che dormiva un sonno profondo dopo aver preso un sonnifero. Troppo sveglie invece tre ucraine che in piena notte parlavano e ridevano a voce troppo alta; i vicini di stanza hanno allertato prima il proprietario della struttura e poi i carabinieri che hanno riportato il silenzio. La pattuglia dell’Arma si è inoltre recata in un ristorante dove un cliente litigava con il proprietario per il conto ritenuto esagerato.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2017