SAN ZACCARIA

Terrore al parco, rottweiler morde bimbo di 3 anni

Il piccolo ha riportato lesioni guaribili in dieci giorni: la padrona del cane denunciata dai carabinieri

07/04/2017 - 11:32

Terrore al parco, rottweiler morde bimbo di 3 anni

Controlli dei carabinieri in un parco (Foto di repertorio)

RAVENNA. Era uscita per portare il suo rottweiler a fare una sgambata nel parchetto “Il giardino di burdel” di San Zaccaria quando all’improvviso il cane le è sfuggito dal guinzaglio aggredendo un bambino di 3 anni. Fortunatamente il molosso ha morso il piccolo ad una gamba prima di allentare la presa, senza infierire o toccare zone vitali. Soccorso da un’ambulanza del 118, il bimbo è stato portato all’ospedale di Ravenna per accertamenti prima di essere dimesso con una prognosi di dieci giorni per le lesioni provocate dal cane. La proprietaria dell’animale è stata denunciata per omessa custodia del rottweiler dai carabinieri di Campiano, intervenuti sul posto in seguito alla segnalazione dell’accaduto.

L’episodio risale al pomeriggio di martedì scorso nello spazio verde del paese dove la signora aveva portato il cane fuori per una passeggiata come era solita fare. Ma a differenza delle altre volte, l’animale le è scappato dal guinzaglio correndo contro il bambino e mordendolo a una gamba. Si sono vissuti momenti di apprensione, trattandosi appunto di un rottweiler, ma per fortuna l’animale dopo aver affondato il colpo si è fermato. Il piccolo ha iniziato a piangere per il dolore ed è immediatamente stato richiesto l’intervento del personale medico; gli accertamenti hanno però escluso lesioni profonde. I militari hanno provveduto a identificare la padrona dell’animale, appurando come fosse tutto in regola sotto il profilo delle vaccinazioni e dell’assicurazione, informando di quanto successo anche la Procura. Oltre alla sanzione, la donna rischia ora una denuncia da parte dei genitori del bimbo.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c