SESSO CON MINORENNI

La condanna è definitiva

L'ex parroco di Casalborsetti andrà in carcere

16/11/2016 - 11:40

La condanna è definitiva

RAVENNA. La corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso di Giovanni Desio confermando la condanna di secondo grado a 8 anni e 8 mesi di reclusione che diventa così definitiva. E in queste ore le porte del carcere si riapriranno per l’ormai ex prete 55enne di Casalborsetti, arrestato il 4 aprile del 2014 e accusato di violenza sessuale e atti sessuali su quattro ragazzini che frequentavano la sua parrocchia. In primo grado Desio era stato condannato (nel maggio del 2015) a 10 anni e 8 mesi dal gup del tribunale di Ravenna dopo il processo che si era svolto con rito abbreviato. Una condanna ridotta in Appello a 8 anni e 8 mesi nel novembre dello stesso anno.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c