Lunedì 05 Dicembre 2016 | 05:24

ALLARME FURTI

Il paese alla Festa dell'uva e i ladri fanno razzia nelle case

I cittadini a San Pietro in Vincoli lanciano l'allarme con le chat di Whatsapp, ma purtroppo il bilancio è pesante e non definitivo

Il paese alla Festa dell'uva e i ladri fanno razzia nelle case

RAVENNA. I ladri hanno approfittato della Festa dell’Uva per fare razzia nelle case di San Pietro in Vincoli. Nelle ultime due serate della storica festa cittadina i malviventi si sono scatenati svaligiando almeno quattro abitazioni. Ma potrebbero essere anche di più.

La segnalazione è giunta dal gruppo Sos Ravenna Chat che ormai può contare sulle sue sentinelle anche nel forese. A raccontare dell’accaduto è Alberto Emiliani: «Un nostro referente sul territorio ci ha segnalato quanto stava accadendo sfruttando la chat su Whatsapp. Il gruppo si è subito attivato. Io stesso ieri sera (mercoledì sera per chi legge ndr) mi sono recato a San Pietro in Vincoli per cercare di dissuadere eventuali altri tentativi di furto. Sono rimasto fino alle tre di notte e gli abitanti della zona mi hanno detto che da qualche tempo il fenomeno dei furti nelle case è ripreso con cadenza preoccupante».

A confermare i furti avvenuti nelle ultime sere è Carlo Benzoni della Pro Loco della località: «In paese se ne sta parlando molto, c’è preoccupazione - dice -. Nei giorni della festa i ladri ne approfittano; c’è rumore e molto via vai di gente, una situazione perfetta per non farsi notare e trovare le case vuote. Non è la prima volta che succede».

I cittadini sono in prima fila per contrastare il fenomeno. Grazie ai nuovi strumenti come Whatsapp e Facebook si può fare rete immediatamente. Tra i primi a dare l’allarme per quanto stava succedendo a San Pietro in Vincoli c’è Stefano Baschetti che ha creato una comunità su Facebook, con la pagina “Segnalazioni persone e auto sospette Ville Unite”: «Abbiamo già oltre 500 iscritti alla pagina - commenta Baschetti - e un gruppo su Whatsapp che conta circa 100 membri. Di fronte ai furti a San Pietro in Vincoli si è attivato un tam tam che ha interessato la nostra comunità. Appena ricevuta la notizia di quanto stava accadendo siamo andati sul posto in una decina. Ci è stato riferito dai cittadini di aver visto tre uomini scappare attraverso i campi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000