Mercoledì 28 Settembre 2016 | 05:26

L'ESPERIMENTO

Nuovi stalli per le moto dotati di armadietti

Cinque postazioni dislocate tra Marina di Ravenna e Punta Marina

Nuovi stalli per le moto dotati di armadietti

FOTO MASSIMO FIORENTINI

RAVENNA. Da quest’anno Marina di Ravenna e Punta Marina possono contare su nuovi stalli per motocicli dotati di armadietti in cui i centauri potranno depositare caschi e oggetti personali. Il progetto ha per ora portato alla realizzazione di cinque postazioni a Marina di Ravenna, lungo viale Lungomare, e altrettanti nella vicina Punta Marina, lungo viale Cristoforo Colombo. Tutti gli armadietti sono dotati di sistema di chiusura compatibili con bloccadisco e lucchetto che motociclisti e scooteristi dovranno avere con sé.

L’intervento dell’Amministrazione è scattato visto che nelle due località si sta registrando una richiesta di spazi per motocicli notevolmente superiore alla disponibilità degli stalli dedicati a questi mezzi di trasporto. D’altronde, anche per via del traffico sostenuto soprattutto in occasione dei fine settimana, le due ruote rappresentano sempre di più uno dei mezzi preferiti per raggiungere il mare.

«Gli armadietti e la sosta per le moto rappresentano una bella novità per questa stagione estiva - commenta l’assessore ai Lavori pubblici, Roberto Fagnani -. Abbiamo deciso di introdurre questa opportunità per dare sempre maggiore forza di attrazione alle nostre località di mare. E’ un servizio in più che offriamo alle tante persone che scelgono di andare al mare in moto. Confidiamo sul fatto che questa opportunità sia colta dai tantissimi motociclisti che ogni settimana arrivano sulla costa. Speriamo che il servizio possa essere apprezzato. Quest’anno siamo partiti con un numero di stalli limitato, ma se in futuro dovessimo renderci conto che la richiesta è molto elevata potremo intervenire con la realizzazione di nuovi posti e armadietti».

Chi si reca al mare in scooter o in moto avrà dunque un’ulteriore possibilità per godersi una giornata di relax con tutti i comfort e in sicurezza. Gli armadietti sono a disposizione di tutti i motociclisti e scooteristi che pagheranno la sosta. La tariffa oraria è pari a 1 euro; ma con 3 euro si potrà sostare per l’intera giornata. Il bigliettino che testimonia il pagamento non deve essere lasciato nelle moto ma deve essere infilato in un’apposita finestra presente nell’armadietto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000