Martedì 06 Dicembre 2016 | 16:55

TRAGEDIA NEL FERRARESE

Muore sotto gli occhi del figlio di 10 anni

Il bimbo viaggiava col padre sul tir uscito di strada. Sotto choc il piccolo, portato all'ospedale

Muore davanti agli occhi del figlioletto di 10 anni

Lo spaventoso incidente di ieri

MASSA LOMBARDA. Ha assistito in diretta alla morte del padre. Uno choc per un bambino di 10 anni di origini tunisine di Massa Lombarda che ieri aveva accompagnato il padre, Mahmoud Jedidi, camionista di 45 anni, in una trasferta di lavoro nel Ferrarese.

Per lui, a scuola finita e a vacanze cominciate, era l’occasione per viaggiare sul camion col papà. Una gioia tramutatasi in tragedia a pochi chilometri da Massa Fiscaglia dove, durante il viaggio di ritorno dopo aver consegnato il carico, l’autoarticolato su cui viaggiavano è uscito di strada.

Per cause al vaglio della Polizia municipale del Delta, nel percorrere via Del Mare il mezzo pesante è finito dalla parte opposta dopo aver sfondato il guardrail e sradicato un platano, fermandosi a poca distanza dall’argine del canale di irrigazione che costeggia la strada. Intrappolato nella cabina di guida, il padre non ha avuto scampo (vano infatti ogni tentativo di rianimarlo da parte del personale del 118, giunto sul posto insieme ai vigili del fuoco che hanno operato per aprire un varco tra le lamiere) mentre il figlio - che nell’incidente ha riportato traumi e lesioni agli arti inferiori di media gravità - è stato trasportato all’ospedale di Cona, dove è stato ricoverato nel reparto di pediatria.

A seguito della fuoriuscita di strada il serbatoio del camion ha riversato nel terreno e nel canale vicino del gasolio, tanto che sul posto sono intervenuti due tecnici dell’Arpa per effettuare le analisi volte a scongiurare un possibile inquinamento. A causa dell’incidente la provinciale è rimasta chiusa al traffico per quasi quattro ore per permettere l’arrivo di una autogru attrezzata per rimuovere il mezzo pesante incidentato; il traffico è stato deviato su strade alternative dai carabinieri di Massa Fiscaglia intervenuti per gestire la viabilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000