Martedì 27 Settembre 2016 | 17:30

Più letti oggi

BRISIGHELLA

Scoperto il misterioso animale che si aggira in collina

E' un cervo maschio di 250 chili, immortalato da una foto trappola del Parco dei gessi

Scoperto il misterioso animale che si aggira in collina

BRISIGHELLA. E’ il re dell’Appennino faentino, almeno tra gli erbivori. Si tratta di un cervo maschio che una foto trappola del Parco regionale dei gessi è finalmente riuscito a riprendere. Ha una stazza che si aggira sui 250 kg, più conforme ad un alce, animale tipico dei pesi scandinavi. Per quanto riguarda le nostre latitudini si tratta della specie selvatica più imponente. L’esemplare fotografato è forse uno dei più maestosi presenti in Italia. Era stato notato ma mai nessuno finora era riuscito a catturarne l’immagine, perciò la sua presenza era ormai diventata “leggendaria”, avvolta dal mistero. C’è infatti chi nei mesi scorsi ha asserito di aver visto aggirarsi tra i monti un animale gigantesco «che somiglia ad un bue ma non lo è». L’avvistatore è stato preso per un visionario e lo hanno accusato di raccontare fandonie, ma alla fine non si sbagliava di molto. Adesso il mistero è svelato: si tratta proprio di un cervo maschio con splendide corna ramificate La telecamera del parco lo ha ripreso mentre fa il bagno in una pozza per ripulirsi dai parassiti. (f.d.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000