Sabato 10 Dicembre 2016 | 09:48

Paura ieri sera a Fornace Zarattini

Furgoni in fiamme nel parcheggio della Tnt

Incendio distrugge cinque mezzi, danni anche alla sede

Furgoni in fiamme nel parcheggio della Tnt

RAVENNA. Un incendio divampato poco dopo le 20 di ieri sera ha distrutto cinque furgoni parcheggiati di fronte allo stabilimento della Tnt Traco a Fornace Zarattini. Le fiamme hanno danneggiato esternamente anche la sede. Il muro è rimasto annerito, mentre i vetri più vicini ai mezzi in fiamme sono addirittura scoppiati per il calore sprigionato. La struttura dovrebbe comunque essere agibile.

La sede del corriere espresso si trova in via Monsignor Fabbri, una traversa della Faentina tra l’Hotel Cube e la concessionaria Ghetti, vicino al campo sportivo.

Sul posto i vigili del fuoco di Ravenna hanno immediatamente inviato tutti i mezzi a loro disposizione, tra cui due autobotti. L’intervento immediato dei pompieri ha evitato che il bilancio dei danni crescesse ulteriormente. Per avere però una stima definitiva bisognerà aspettare almeno domani.

Ancora non è chiaro cosa abbia sprigionato le fiamme che hanno poi avvolto in pochi istanti i furgoni. Tutti i mezzi appartengono a una cooperativa che ha avuto in appalto le consegne dalla Tnt. In tutto sono 14 quelli a disposizione della sede di Ravenna, che occupa complessivamente una superficie di 1.400 metri quadri.

Oltre ai pompieri a Fornace Zarattini sono arrivati anche polizia e carabinieri.

Se la relazione dei vigili del fuoco non dovesse escludere la matrice dolosa gli inquirenti acquisiranno con ogni probabilità le immagini del sistema di videosorveglianza. La filiale è infatti dotata di telecamere che potrebbero aver ripreso eventuali atti incendiari.

Le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza sono andate avanti fino a notte inoltrata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000