Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 19:15

LUGO

Si masturba vicino alle scuole elementari

Aveva anche marijuana in casa: arrestato

Si masturba vicino alle scuole elementari

La droga sequestrata dalla Polizia

LUGO. Si masturba in auto nei pressi delle scuole elementari Codazzi, in zona stadio. La sua “azione” viene notata da alcuni passanti, che subito allertano il 113. Una volante arriva subito sul posto, gli agenti iniziano le ricerche e alla fine lo intercettano poco lontano.

Si tratta di un 37enne bagnacavallese.

Venerdì pomeriggio l’uomo si era posizionato a bordo della propria auto non lontano dall’istituto scolastico lughese, poi aveva cominciato a “toccarsi”, incurante di chi gli transitava accanto. Partita la segnalazione al commissariato, la pattuglia setacciava l’intera area, riuscendo a individuare il veicolo dalle parti dell’ingresso carrabile della scuola materna ed elementare “S. Maria Ausiliatrice” di Lugo. Gli agenti sono stati costretti a intervenire immediatamente, visto che il 37enne stava mettendo in atto quanto segnalato dai cittadini testimoni dei fatti.

Nel corso degli accertamenti effettuati in seguito, inoltre, l’uomo affermava di essere assuntore di sostanze stupefacenti e di detenere a casa marijuana. Si procedeva quindi alla sua perquisizione personale e domiciliare, a seguito delle quali venivano rinvenuti tre sacchetti in nylon contenenti foglie essiccate del peso complessivo di circa 60 grammi e 3 rami dello stesso fogliame, risultanti essere marijuana, oltre ad un bilancino elettronico di precisione, due attrezzi trincia foglie e due cucchiai intrisi di sostanza in polvere di colore bianco, verosimilmente cocaina.

Considerata la gravità degli atti osceni, commessi sempre in prossimità di luoghi abitualmente frequentati da minori, e della detenzione della sostanza stupefacente ai fini di spaccio, l’uomo è stato arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000