LA TRAGEDIA

Omicidio-suicidio a Savio: coppia trovata morta in casa

Lei era una parrucchiera di 56 anni, lui una ex guardia giurata di 57

Omicidio-suicidio a Savio: coppia trovata morta in casa

RAVENNA. Il cadavere di una donna di 56 anni, uccisa con un colpo di arma da fuoco, è stato trovato all’interno di un appartamento di Savio di Cervia. A poca distanza c’era anche il corpo di un uomo di 57 anni, guardia giurata, morto con un proiettile alla testa. L'appartamento si trova in via Romea nord 254. A fare l’agghiacciante scoperta, verso le 13, è stata la madre della donna entrando in casa. Sul posto, oltre ai carabinieri della Compagnia di Cervia-Milano Marittima e del nucleo Investigativo, sono intervenuti anche il procuratore capo Alessandro Mancini e il pubblico ministero di turno Monica Gargiulo. La vittima faceva la parrucchiera mentre il compagno, che è originario di Perugia, è una ex guardia giurata. La pista privilegiata sarebbe quella di un omicidio-suicidio commesso con una pistola a tamburo che l'uomo deteneva regolarmente. Sono stati sparati in totale almeno cinque colpi. E’ rimasto ferito anche il cane della coppia.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2017