Lunedì 26 Settembre 2016 | 14:16

ELEZIONI COMUNALI

Gnassi al primo turno, Ravenna va al ballottaggio

Si torna al voto anche a Cesenatico e Cattolica. Ecco i sindaci eletti

Gnassi al primo turno, Ravenna va al ballottaggio

Gnassi festeggia la sua elezione

Ballottaggi a Ravenna, Cattolica e Cesenatico. Sindaco deciso al primo turno a Rimini e negli altri comuni minori impegnati ieri in Romagna con le elezioni comunali.

A Rimini Andrea Gnassi (Pd) conquista un lusinghiero 57,0 per cento. Marzio Pecci giunge secondo ma si ferma al 25,0%. Ravenna torna alle urne domenica 19 giugno. Qui il candidato del Pd Michele De Pascale non va oltre il 46,5%. Se la dovrà vedere col candidato di centro destra Massimiliano Alberghini (sostenuto da Forza Italia, Lista per Ravenna, Lega Nord e Fratelli d'Italia) che ha ottenuto il 28,0%. Ballottaggio anche a Cesenatico dove l'uomo del Pd Matteo Gozzoli (43,1%) va al ballottaggio col sindaco uscente Roberto Buda (23,7) che ha prevalso sul candidato del Movimento Cinque Stelle Alberto Papperini (21,7). Qui il candidato di Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d'Italia raccoglie solo l'11,5%. A Cattolica vanno al ballottaggio Sergio Gambini del Pd (37,3%9 e Mariano Gennari del Movimento Cinque Stelle (25,0%). 

Ecco gli altri sindaci decisi ieri. A Montescudo-Montecolombo  vince Elena Castellari. A Novafeltria Stefano Zanchini. A Pennabilli Mauro Giannini. A Bertinoro Gabriele Antonio Fratto. A Gatteo si riconferma Gianluca Vincenzi. A Sogliano vince Quintino Sabattini. A Castel Del Rio trionfa Alberto Baldazzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000