Musica d'autore

Notte Rosa: Ron in concerto a Gatteo con dedica a Lucio Dalla

Una proposta d’autore ai giardini Don Guanella. A mezzanotte tutti alla Foce del Rubicone per i fuochi

di CLAUDIA ROCCHI

RON E LUCIO IL “MATTO”

Nel divertimento popolare Gatteo è da anni regina dell’estate con orchestre di liscio e gruppi di ballo folklorici. Per la “Notte rosa” 2018 punta invece a una proposta d’autore, più intima, dalla forte vena emotiva e affettiva. Venerdì 6 alle 21.30, giardini Don Guanella, arriva Ron (Rosalino Cellamare) in concerto con il tour dedicato a “Lucio”. Fra i brani in scaletta non mancherà l’omaggio all’amico e mentore Lucio Dalla “Almeno pensami” presentato all’ultimo Festival di Sanremo in duetto con Alice. Nell’omaggio di Ron a Lucio si innerva il sentimento di una regione e di una terra che da sempre condivide l’affetto del protagonista di “Piazza grande”. Ron ha intitolato il suo ultimo cd “Lucio!”, dodici brani dedicati all’amico Dalla, pensati per quello che sarebbe stato il 75° compleanno di Lucio, il 4 marzo di quest’anno. «È come prendere il suo cuore in una mano – le parole di Ron per il tour –. Le ho vissute da vicino quelle canzoni». Il concerto torna idealmente a fare cantare Dalla insieme al suo pubblico. «Io racconto un Lucio positivo, leggero, spaventosamente creativo – ammette il Ron –, e matto sin dall’infanzia, un talento nato nella pancia della mamma».

Oltre al concerto, è prevista l’apertura serale degli stabilimenti balneari e degli esercizi commerciali. E poi gadget in rosa presso le strutture ricettive.

A mezzanotte l’appuntamento più atteso, alla Foce del Rubicone, per uno spettacolo pirotecnico da ricordare. E alle 6 del sabato mattino alla stessa Foce “Concerto all’alba” per i più resistenti. Info: 0547 86083.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c