Giovedì 17 Agosto 2017 | 23:33

Più letti oggi

MOBILITAZIONI

Migliaia di firme contro antenne e nuove edificazioni

Migliaia di firme contro antenne e nuove edificazioni

IMOLA. I cittadini si mobilitano contro le scelte dell’amministrazione. Milleduecento firme le hanno consegnate i cittadini del Comitato via Volta contro l’installazione di un’antenna per la telefonia mobile nel parco verde lungo la stessa via. Altre 1600 firme le hanno raccolte e depositate i cittadini di un altro comitato ancora, quello “Per la difesa delle aree verdi” che contrasta la vendita di due terreni pubblici in via Kolbe e via Montericco (il primo in fregio a un parco pubblico) resi ora edificabili. «Sul merito, la nostra richiesta di annullamento della Variante che consente l’edificabilità dei terreni nasce da alcune semplici ed elementari constatazioni che sono alla portata di tutti - affermano i portavoce del comitato -. Nel nuovo Psc sono previsti 3.500 nuovi edifici; ad Imola esistono oltre 2.500 appartamenti vuoti. Nel Prg vigente restano da edificare più di mille abitazioni. Le aree di via Zara e via Don Kolbe sono ad oggi vincolate sia nel Prg vigente che nel Rue e Psc adottati come aree verdi attrezzate con vincolo parco, sport, giochi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000