IMOLA

Il Ferragosto alternativo di Imola visitando i Musei civici e la Rocca sforzesca

Un’altra occasione di intrattenimento è data dagli appuntamenti della rassegna cinematografica

16/08/2018 - 09:42

Il Ferragosto alternativo di Imola visitando i Musei civici e la Rocca sforzesca

IMOLA. Per chi rimane a Imola in questa settimana di Ferragosto, ma anche e soprattutto per i turisti in vacanza in Romagna, un’ottima opportunità per godersi la città o per una scampagnata nell’entroterra viene offerta dall’apertura straordinaria della Rocca sforzesca.

Aperture straordinarie

Dopo l’apertura straordinaria di tutte e tre le sedi dei Musei civici di Imola, ieri pomeriggio, la Rocca sforzesca sarà visitabile anche oggi, domani e sabato, alla mattina, dalle 10 alle 13, con ingresso a 4 euro (ridotto 3 euro).

L’apertura straordinaria del sabato mattina è in vigore, in realtà, già da 1° luglio e terminerà sabato 25.

Cinema alla Rocca

Tutte le sere, alle 21.15, la Rocca sforzesca ospita anche la rassegna “Rocca cinema Imola”. I film in programma nei prossimi giorni sono “50 primavere” di Blandire Lenoir (questa sera), “Peter Rabbit” di Will Gluck (domani sera), “L’ora più buia” di Joe Wright, con il vincitore del Premio Oscar come miglior attore protagonista Gary Oldman nella parte del primo ministro britannico Winston Churchill, Lily James e Kristin Scott Thomas (sabato sera), e “Loro 2”, la seconda parte del film sula storia di Silvio Berlusconi di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo nel ruolo dell’ex presidente del consiglio, Elena Sofia Ricci in quello dell’ex moglie Veronica Lario, Riccardo Scamarcio e Kasia Smutniak (in cartellone domenica sera).

Ingresso ridotto al prezzo di 5 euro per i lettori del Corriere Romagna che presentano una copia del quotidiano del giorno, per tutti - con biglietto gratuito per il quinto componente della famiglia - il venerdì.

Aperture tradizionali

Rimangono comunque in vigore anche nel periodo estivo gli orari di apertura tradizionali di tutte e tre le sedi dei Musei civici di Imola. Il Museo di San Domenico è visitabile oggi e domani, alla mattina, dalle 9 alle 13, sabato, al pomeriggio, dalle 15 alle 19, e domenica, sia alla mattina che al pomeriggio, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Palazzo Tozzoni e la Rocca sforzesca, invece, sono visitabili sabato, al pomeriggio, dalle 15 alle 19, e domenica, sia alla mattina che al pomeriggio, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Accessibilità

Mentre il Museo di San Domenico è completamente accessibile alle persone con disabilità, palazzo Tozzoni e la Rocca sforzesca, invece, lo sono accessibili su prenotazione (al numero 0542 602609 o all’indirizzo e-mail musei@comune.imola.bo.it), grazie alla collaborazione con l’associazione “Auser”.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c