Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

IMOLA

Neve e pioggia in tutto il circondario: disagi solo in collina. Residenti al buio a Fontanelice

A Castel San Pietro caduti 30 centimetri di neve. Oggi scuola chiusa a Sassoleone

di LUCA BALDUZZI

23/02/2018 - 18:09

Neve e pioggia in tutto il circondario:  disagi solo in collina. Residenti al buio a Fontanelice

IMOLA. Risveglio sotto la neve, ieri mattina, per Imola e il circondario. Con conseguenze molto differenti a seconda delle zone. In città e in pianura, poca neve per poche ore nel corso della mattinata, prima che la pioggia la sciogliesse completamente. A Castel San Pietro, addirittura trenta centimetri in collina. In Vallata, interruzioni della corrente elettrica a Fontanelice.

Nessuna criticità da segnalare, invece, sul versante della viabilità. A contribuire è stato anche l’intervento dei Carabinieri, ieri impegnati fin dalle prime ore del mattino soprattutto in collina.

Fontanelice al buio

«Il problema ha interessato tre aree limitrofe a Fontanelice, per un totale di una trentina di residenti», spiega Athos Ponti, primo cittadino. «Enel lo ha risolto già nel primo pomeriggio (di ieri, ndr)».

«I Comuni della Vallata hanno più volte segnalato il problema all’Enel?», si domanda Simone Carapia, capogruppo della Lega Nord in Circondario, dove ha depositato una interrogazione. «Le vecchie linee sono state riviste?».

«E’ assolutamente inaccettabile che eventi atmosferici possano portare all’isolamento totale di interi comuni», aggiungono Fabio Morotti, responsabile della Vallata del Santero del Carroccio, e Daniele Marchetti, consigliere regionale della Lega .

Trenta cm a Castello

«La squadra di pronto intervento del Comune di Castel San Pietro si è messa subito al lavoro per ridurre i disagi causati dalle nevicate», fa sapere l’Amministrazione. «Mentre in città la neve non ha attecchito, e quindi strade e marciapiedi sono liberi, i mezzi spazzaneve sono all’opera da stanotte (la notte fra mercoledì e giovedì, ndr) sulle colline, dove sono stati raggiunti i trenta centimetri di neve».

L’uscita dei mezzi spargisale è comunque programmata nel caso in cui la temperatura dovesse scendere sotto lo zero.

Scuola chiusa a Sassoleone

A Casalfiumanese la situazione meteo per il momento non ha causato grosse criticità ma il sindaco Gisella Rivola viste le previsioni ieri ha emesso un’ordinanza di chiusura della scuola primaria di Sassoleone per neve.

Alert System in funzione?

Secondo il Carroccio, però, le criticità non sono mancate neanche a Imola: «Qualche settimana fa alcuni cittadini hanno ricevuto la segnalazione di una allerta gialla in corso per qualche pioggia in atto e oggi, con allerta arancione diramata dalla Protezione civile, non è stato inviato nessun avviso», denunciano Marco Casalini, segretario cittadino della Lega Nord, e Marchetti, attorno alle 11 di ieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402