IMOLA

Anziana legata e rapinata in casa, rubati 50 euro e alcune catenine

I rapinatori, a volto coperto e armati di coltello, l'hanno aspettata in casa e l'hanno aggredita. La donna è riuscita a liberarsi dopo un'ora e a chiamare i soccorsi. Indagano i carabinieri

30/01/2018 - 12:09

Anziana legata e rapinata in casa, rubati 50 euro e alcune catenine

IMOLA. Anziana presa di mira da due, o forse tre ladri che dopo averla aspettata davanti a casa, l’hanno legata e derubata di alcune catenine e di 50 euro in contanti. Momenti di terrore per la donna che ha temuto il peggio, gli aggressori erano a volto coperto e con un coltello, ma che per fortuna non è stata ferita.

L’episodio è avvenuto sabato scorso, nel tardo pomeriggio, la vittima è una donna di 77 anni che abita in una palazzina situata nella zona della stazione di Imola, non lontano dal centro.

L’anziana è stata aggredita praticamente sull’uscio di casa, i ladri l’hanno aspettata nascosti e dopo averla sorpresa, l’hanno spinta dentro casa con forza. A quel punto per evitare che si dimenasse o che cercasse aiuto i rapinatori hanno preso dei lacci e l’hanno legata per poi arraffare tutto quello che potevano. In realtà il bottino è stato piuttosto esiguo, in casa i malviventi hanno infatti trovato solo della bigiotteria, un paio di catenine d’oro e 50 euro in contanti. Finita la razzia i ladri sono fuggiti lasciando legata l’anziana signora.

La donna non si è persa d’animo e dopo quasi un’ora è riuscita, dimenandosi, a liberarsi dai lacci e a dare l’allarme chiamando le forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati subito i Carabinieri di Imola, che hanno soccorso la signora e che hanno avviato le indagini per risalire all’identità dei malviventi. Nessuna conseguenza fisica per la 77enne che non ha avuto bisogno di cure, ma che sicuramente non dimenticherà quegli attimi di paura.

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c