Lunedì 23 Ottobre 2017 | 19:09

URBANISTICA

Una petizione contro la vendita dell'area verde di via Kolbe

Una petizione contro la vendita dell'area verde di via Kolbe

IMOLA. È stata lanciata una petizione contro la vendita dell’area verde pubblica di via Kolbe, Zara e Montericco. Come è noto il Comune di Imola ha affidato alla Sicim la cessione di quell’area, contestualmente a una variante urbanistica che consentirà edificazioni. Ieri si è svolta un’assemblea di cittadini organizzata da Salviamo il paesaggio, presenti anche il Wwf e Legambiente. Al termine è stata lanciata una raccolta di firme per chiedere appunto che il Comune annulli la variante urbanistica al Prg e al Rue in questione. In sostanza la richiesta è quella di non togliere spazio al verde pubblico in quelle zone, nelle cui vicinanze esistono diversi plessi scolastici e un’area per lo sgambamento cani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000