logo_extra Extra è il magazine estivo del Corriere Romagna dal 1994

LA RIMINI RECUPERATA

Castello liberato. Il sindaco: "Sarà la piazza più bella d'Italia"

Restituita alla città una parte della corte storica, quella a sud: camminamenti, verde, bacheche informative. Niente auto e cemento

23/01/2018 - 13:29

Castello liberato. Il sindaco: "Sarà la piazza più bella d'Italia"

RIMINI. "Diventerà la piazza più bella d’Italia". Il sindaco Andrea Gnassi, dalla terrazza della Rocca Malatestiana, guarda verso il basso e non ha alcun dubbio. Questa mattina è stata restituita alla città una parte della corte storica, quella a sud: camminamenti, verde, bacheche informative. Niente auto e cemento. Fra pochi giorni tocca alla parte a mare, ribattezzata il Giardino del Castello. L’obiettivo finale è ben più ampio: riqualificare tutta la piazza Malatesta, dal Teatro Galli fino ai giardino dell’Arengo e del Podestà, il Cinema Fulgor, per arrivare al Ponte di Tiberio, che sarà pedonalizzato. Niente auto anche in piazza Malatesta, si studierà un sistema di circolazione a cerchio.

Tornando all’inaugurazione di questa mattina, il primo cittadino ha ricordato come mai non è stato recuperato il fossato del Castello. "Dagli scavi archeologici è emerso che avremmo trovato solo materiale da riporto e detriti.  Avremmo i residui di un buco fino a ridosso del Galli. Bisogna investire nelle energie della cultura, non nella adorazione delle ceneri".

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c