Domenica 22 Ottobre 2017 | 22:50

METEO DA PAURA

Allarme "temperature estreme"

La Regione ha emesso un'allerta gialla: coinvolta tutta la Romagna

Allarme "temperature estreme"

RIMINI. Il caldo non molla in Emilia-Romagna, e in particolare in pianura e sulla costa riminese. La Regione ha infatti emesso un'allerta gialla per le "temperature estreme" valida dalla mezzanotte di oggi fino alla stessa ora di domani.
Le zone coinvolte sono la pianura emiliana centrale compresa tra le province di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna, quella romagnola di Ferrara e Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, ma anche la costa riminese. Più fresche, oltre alle zone appenniniche, solo le coste di Ferrara e Ravenna. Intanto, aggiunge la Regione, per oggi pomeriggio, flussi sud occidentali umidi e debolmente instabili potranno determinare qualche temporale. I fenomeni sono più probabili sul settore centro occidentale della regione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000