Sfregiata con l'acido

Il Comune parte civile contro l'aggressore di Gessica

L'amministrazione di Rimini: “Un atto doveroso per dimostrare vicinanza e sostegno"

03/03/2017 - 12:22

Il Comune parte civile contro l'aggressore di Gessica

RIMINI. Il Comune di Rimini si costituisce parte civile nei confronti di Lopes Edson Jorge Tavares, accusato dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Rimini di numerosi delitti nei confronti di Gessica Notaro, compreso di averle gettato dell'acido in faccia. E’ stato infatti depositato presso il Tribunale di Rimini da parte dell’avvocato Moreno Maresi, a cui è stato affidato il patrocinio legale del Comune di Rimini, l’atto di costituzione che formalizza la volontà manifestata dall’ente all’indomani della brutale e spietata aggressione. “Un atto doveroso – dichiarò l’Amministrazione comunale - per dimostrare vicinanza e sostegno a una giovane donna che è attesa da un lungo e non semplice percorso per riacquisire quella ‘normalità’ di cui è stata privata in maniera così drammatica e improvvisa".

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c