Lunedì 05 Dicembre 2016 | 21:39

Più letti oggi

DRAMMA IN AUTOSTRADA

Un'altra tragedia al casello "maledetto"

Muore un 41enne, ferite altre tre persone

Un'altra tragedia al casello "maledetto"

LUGO. Stesso casello della tragedia di Ferragosto, ma dall’altro versante. A distanza di pochi mesi dal dramma che ha distrutto una famiglia modenese che stava facendo ritorno a casa dopo una vacanza al mare, ieri la barriera autostradale è tornata a macchiarsi di sangue. A perdere la vita è stato un cittadino americano originario di Seattle, Christopher Isamu Schaefer che domenica avrebbe compiuto 42 anni. L’uomo viaggiava sul sedile posteriore insieme alla compagna quando il genitore della ragazza ha sbandato finendo di traverso contro il casello. Un impatto che non gli ha lasciato scampo: lo statunitense è deceduto sul colpo.

La sciagura si è verificata nella tarda mattinata di ieri, attorno alle 12,30. Stando ad una prima ricostruzione della dinamica operata da parte degli agenti della Polizia stradale di Lugo intervenuti per i rilievi, la vittima viaggiava insieme alla convivente 33enne e i suoi genitori. Diretti nel Ravennate, erano ormai giunti a destinazione quando il 70enne alla guida della vettura, una Toyota Avensis, nell’avvicinarsi alla barriera autostradale avrebbe perso il controllo. Non si esclude che l’automobilista, accorgendosi all’ultimo del casello, abbia frenato bruscamente (sull’asfalto è stata rilevata una scia di alcune decine di metri lasciata dai copertoni) con la vettura che si è messa di traverso andando a schiantarsi contro la cuspide che delimita le corsie riservate al telepass. Un impatto violentissimo, risultato fatale al 42enne seduto sul sedile posteriore. Nonostante l’immediata richiesta di intervento a Romagna soccorso, quando il personale del 118 è giunto sul posto per l’uomo non c’era purtroppo nulla da fare. Un dramma che si è consumato davanti agli occhi dei familiari che, sotto choc per l’accaduto, sono stati accompagnati in ambulanza all’ospedale e trattenuti in osservazione per alcune ore. Per consentire le operazioni di recupero della salma (trasportata all’obitorio di Lugo) e i rilievi, alcune corsie del casello sono state temporaneamente chiuse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000