Giovedì 08 Dicembre 2016 | 03:07

RICCIONE

Little Shao racconta la magia dell'hip hop

Dal 3 al 6 gennaio sono già più di cento i gruppi iscritti alla kermesse

Little Shao racconta la magia dell'hip hop

RICCIONE. Si balla con l’Mc hip hop contest dal 3 al 6 gennaio al Palazzo dei Congressi. A venti giorni dall’inizio l’evento dedicato alla cultura hip hop, gli organizzatori hanno raccolto già la registrazione di oltre 100 gruppi (crew) provenienti da tutt’Italia e di oltre 2mila e 500 ballerini.

«I numeri sono molto positivi - commenta Ennio Tricomi, patron di Cruisin Idea che organizza l’evento - questo grazie alla grande collaborazione delle aziende del territorio che ci permette di parlare con soddisfazione di un ritorno anche gestionale oltre che turistico. Oltre al palazzo dei congressi, infatti, ci saranno appuntamenti in vari locali della città».

I soggiorni sono gestiti in collaborazione con il consorzio Costa hotels: «Un evento che come al solito risponde a buon livello di presenze», dice Bruno Bernabei, direttore Costa hotels, che conta tra i 22 e i 25 hotel coinvolti, per un dato approssimativo di 2mila presenze a notte per 3 notti. «Un evento che è cresciuto anche grazie all’appeal di Riccione - aggiunge Claudio Montanari, assessore al Turismo - proprio perché cammina di pari passo con la filosofia sposata dalla nostra città: è un evento attrattivo e divertente, proprio come Riccione deve comunicare. Ovvero “la joie de vivre” a chi in quei giorni sarà nostro ospite».

Novità di quest’anno sarà la presenza di Little Shao che racconterà con le immagini le emozioni dell’Mc hip hop contest. L’artista ha girato il globo e riscritto il mondo dell’hip hop con il linguaggio della fotografia. È testimonial Nixon ed è diventato un punto di riferimento di grandi artisti, coreografi e ballerini di Michael Jackson, Madonna, Usher; ha realizzato campagne pubblicitarie per grandi brand internazionali. Il 3 gennaio dalle 13,30 alle 16,30 Little Shao terrà un workshop per tutti gli appassionati di fotografia (iscrizioni: info@cruisin.it – 059225940). Saranno 35 i coreografi internazionali a partecipare. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming (www.mchiphopcontest.com). L’edizione 2015 ha registrato 473.874 utenti unici, i Paesi sono stati: Italia 41%, Stati Uniti 12%, Francia 8%, Germania 7%, Spagna 5%, ma anche da Cile, Brasile, Arabia Saudita, Turchia, Regno unito, Romania, fino a Filippine, Nicaragua e Costa Rica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000