Lunedì 26 Settembre 2016 | 05:39

LA BRUTTA FESTA

I botti uccidono due cani

Labrador scappati lungo le rotaie e travolti dal treno

CESENA. La festa di Halloween si è trasformata in una vera notte di orrore per Quentin e Zagor, due splendidi labrador che fino a quel momento erano vissuti tranquilli insieme alla famiglia dei loro proprietari. Nella notte del 31 ottobre, infatti, il frastuono dei botti sparati sulla strada ha talmente spaventato i due cani da farli scappare. Purtroppo nella loro fuga Quentin e Zagor si sono diretti verso la ferrovia, dove hanno trovato la morte sui binari a pochi metri di distanza l'uno dall'altro.
Le operazioni di recupero delle due carcasse sono state particolarmente laboriose e hanno coinvolto agenti della Polizia Municipale e della Polfer, personale di Rete Ferrovie Italia, operatori del Canile, oltre ai proprietari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo