Lunedì 05 Dicembre 2016 | 17:35

IN TRE

Ladri presi dai titolari di un'azienda

Furto di bancali: ammanettati subito dai carabineiri

Ladri presi dai titolari di un'azienda

CESENA. Sono stati visti dai dipendenti di un’azienda mentre cercavano di rubare un carico di pallet.
Il proprietario ed i dipendenti dell’azienda stessa li hanno intercettati ed hanno chiamato subito i carabinieri. Che hanno arrestato così tre persone, già finite davanti al giudice.
Si tratta di tre italiani: C.C., 38 anni, il suo coetaneo V.M.ed il 40enne G.L.
Ad ammanettarli i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile nelle pertinenze dell’azienda Giunchi di Pievesestina.
Per le accuse i tre stavano rubando una ventina di bancali in legno, che intendevano caricare su un furgone. La magistratura ha intimato l’arresto in flagranza di reato. I tre, dopo una notte ai domiciliari, questa mattina sono comparsi davanti al Gip di Forlì per il processo per direttissima. Arresto convalidato ed obbligo di firma: in attesa del giudizio per furto che sarà celebrato in futuro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000