Sabato 10 Dicembre 2016 | 13:39

SAN PIERO

Muore a 53 anni dopo lo schianto

Gloria Bellucci non ce l'ha fatta, espiantati e donati gli organi. La donna lascia il marito dentista, con il quale lavorava, e due figli

Muore a 53 anni dopo lo schianto

L'auto incidentata

S.PIERO. Gloria Bellucci non ce l’ha fatta. La 53enne sampierana è morta a causa delle ferite riportate nello schianto con la sua Fiat Panda non distante da case nel primo pomeriggio di mercoledì. Le sue condizioni erano subito sembrate gravissime ed era stata ricoverata in Rianimazione all’ospedale Bufalini di Cesena. Qui nella giornata di venerdì sono iniziati i tempi di osservazione per l’espianto degli organi che sono stati donati. Nella stessa giornata è stato decretato il decesso della 53enne.

La donna lascia il marito, che lavora come dentista e presso il cui studio Gloria Bellucci collaborava e prestava la propria opera professionale, e due figli, un maschio e una femmina. La famiglia abita a Ca’ di Bianchi, nel territorio sampierano.

La donna nel primissimo pomeriggio di mercoledì era alla guida della sua Fiat Panda quando, con ogni probabilità anche a causa dell’asfalto bagnato, ha sbandato, finendo fuori strada. Violenta la carambola prima contro una pianta, poi contro una recinzione e infine inclinandosi in un fossato.

Quando sono arrivati i soccorsi, Gloria Bellucci era in arresto cardiaco con lesioni a livello cranico e toracico. E’ stato necessario rianimarla a lungo e poi intubarla per riuscire a far ripartire il suo cuore e a mantenere il battito per soccorrerla.

Sul posto è stata fatta convergere anche l’elimedica del 118 che ha poi trasportato in massima urgenza Gloria Bellucci all’ospedale cesenate, dove le sue condizioni sono state fin da subito considerate di estrema gravità.

Non risulta ancora fissata la data per i funerali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Corriere di Romagna

Caratteri rimanenti: 1000